La bioetica tra riflessione filosofica e ricerca scientifica

Primo dibattito pomeridiano


Temi degli interventi

 

  

   Maria Letizia Parisi (Latina):
   Nuove conoscenze in ambito neurologico
   e morale universalistica kantiana. .

 

 

Alessandro Paoli (Prato):  
Rapporto tra conoscenza e meccanismi morali.
    

 

 

  

   Cristina Mostacci (Favignana - PA):
   Se il comportamento corretto o scorretto è legato all'insula,
   come si spiega la sua correlazione con la cultura del momento?

 

 

 

 

Massimo Pierro (Roma):
Sul nesso problematico tra etica universale e conformismo sociale. Bauman nel suo libro Modernità e olocausto sostiene che la disobbedienza è meglio dell'obbedienza, poiché è l'obbedienza a generare il fenomeno Eichmann.